Home > Italy - Italia - Azienda autonoma Ferrovie dello Stato - F.S. / Railwaynumber : 83
Last additions - Italy - Italia - Azienda autonoma Ferrovie dello Stato - F.S. / Railwaynumber : 83
FS_E646_185_Alessandria_(101).jpg
Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato - FSE646 185

FS E646.185 (Savigliano - 1965)
Alessandria - 10 aprile 1988

A dx una bella Fanta
Maurizio MessaOct 28, 2015
FS_E646_165_Milano_Lambrate_(101).jpg
Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato - FSE646 035

FS E646 165 (Breda - 1964) - Milano Lambrate - 14.04.1990
Maurizio MessaOct 28, 2015
FS_E646_165_Milano_Lambrate_(102).jpg
Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato - FSE646 165

FS E646 165 (Breda - 1964) in sosta a Milano Lambrate il 30 aprile 1997
Maurizio MessaOct 28, 2015
FS_E646_126_Firenze_(101).jpg
Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato - FSE646 126

FS E646 126 sul fascio di ingresso a Firenze SMN il 15 ottobre 1989
(Scansione da DIA)
Maurizio MessaOct 28, 2015
FS_E646_062_Firenze_Romito_(101).jpg
Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato - FSE646 062

FS E646 062 in buona compagnia all'interno del deposito di Firenze il 15 ottobre 1989
(scansione da DIA)
Maurizio MessaOct 28, 2015
FS_D345_1006_+_FS_D343_2028_+_FS_D343_2024_Cremona_(101).jpg
Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato - FSD345 1006

+

D343 2028

+

D343 2024


Tre locomotive respetivamente la D345 1006, nel centro, la D343 2028, e a destra la D343 2024, tutti tre bel parchegiato nel deposito di Cremona

Raffaele BonacaOct 25, 2015
FS_E646_035_Bologna_(102).jpg
Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato - FSE646 035

Un servizio speciale per la E646 035 anni 1993, che traina una carrozza Talete 60 83 99- 026-4 nella stazione di Bologna
Raffaele BonacaOct 25, 2015
FS_E632_043_Fidenza_(101).jpg
Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato - FSE 632 043

Negli belli anni 92 questo bellissima Tigro E632 043 sta trainando un Treno regionale ancora in livrea MDVE mentre sta arrivando nella stazione di Fidenza
Raffaele BonacaOct 25, 2015
FS_E646_175_Domodossola_(101).jpg
Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato - FSE 646 175

La E646 175 alla Partenza nella Stazione di Dommodosola negli anni 80

Foto: Hans Wiskerke
sammarco1Oct 25, 2015
SFS_3_Nulvi_-_Sassari_(101).jpg
Ferrovie delle Sardegna - FdS
Bahnhof Sassari / Sardinien

Im Bahnhof Sassari stehen immer noch die beiden Dampfloks NULVI und ELSA im Freien abgestellt. Diese Lok sollte ursprünglich mein nächstes Eigenbauprojekt für meine Modellbahn werden. Ich habe mehrere Bedienstete ngefragt, ob ich die Lok fotografieren und vermessen kann. Es war o.k. Als ich dann Maßband und Zollstock heraus holte wurde ich aber von einem älteren Herren mit harten italienischen Worten vom Betriebsgelände verwiesen. Ich zeigte ihm auf meinem Smartphone Bilder von meinen Modellen der Reggiane und der BREDA, aber es half nichts. NULVI wird es vorerst nicht im Modell geben und ich hätte mir die zweihundert Kilometer von Arbatax nach Sassari sparen können. Ein großes Lob und großer Dank an die Eisenbahner in Monserrato und Macomer. Dort war man immer sehr freundlich und hat mir sogar beim Maße nehmen geholfen.
Thorsten WeberAug 17, 2015
SFS_3_Nulvi_-_Sassari_(102).jpg
Ferrovie delle Sardegna - FdS
Sassari / Sardinien

Dampflok SFS 3 "NULVI"
Thorsten WeberAug 17, 2015
FS_D443_2002_+_FS_D343_2026_+_FS_E626_185_+_FS_D445_1117_Pistoia_(102).jpg
Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato - FSDeposito Rotabili Storici di Pistoia

In fila, la D443.2002, un carro E, la D343.2026, la E626.185 e la D445.1117 ancora nella livrea XMPR
ErnestoMay 24, 2015
InRail_190_314-1_Pontenure_(101).jpg
InRail S.P.A.190 314-1
91 83 2 190 314-1 I-INR
ES64 U4
Siemens
FerdiApr 09, 2015
FS_E655_451_Romano_di_Lombardia_(101).jpg
Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato - FSE655 451

Il Brennero-Arena Po con le bisarche di sole AUDI
FerdiApr 05, 2015
CFI_E189_823_Torre_dei_Picenardi_(101).jpg
Compagnia Ferroviaria Italiana - CFI189 823-8
91 80 6189 823-8 D-PCW
ES 64 F4

In transito a Cremona con il Piadena-Terni
-----VIDEO-----
FerdiMar 15, 2015
FT-FNB_483_040-8_San_Martino_in_Strada_(101).jpg
Ferrotramviaria S. p. A. - FT - Ferrovie Nord Barese - FNB483 040-8
91 83 0 483 040-8 I-FT

in transito con il Chiasso-Piacenza
FerdiFeb 27, 2015
FT-FNB_483_040-8_San_Rocco_al_Porto_(101).jpg
Ferrotramviaria S. p. A. - FT - Ferrovie Nord Barese - FNB483 040-8
91 83 0 483 040-8 I-FT

in transito con il Falconara-Milano
FerdiFeb 27, 2015
FT-FNB_483_040-8_San_Rocco_al_Porto_(102).jpg
Ferrotramviaria S. p. A. - FT - Ferrovie Nord Barese - FNB483 040-8
91 83 0 483 040-8 I-FT

in transito con il Milano-Falconara
FerdiFeb 27, 2015
FS_E646_028_Secugnago_(101).jpg
Azienda Autonoma Ferrovie dello Stato - FSE 646 028

La Storico E646 028, riffatto in livrea originale, in transito nella stazione di Secugnago... Bello !!
FerdiFeb 25, 2015
CFI_E189_823-8_Maleo_(101).jpg
Compagnia Ferroviaria Italiana - CFI189 823-8
91 80 6189 823-8 D-PCW
ES 64 F4

In transito a Maleo con il Cavatigozzi-Gallarate
-----VIDEO-----
FerdiJan 25, 2015
LFI_ALe054_969_Arezzo_(101).jpg
La Ferroviaria Italiana - LFI - Trasporto Ferroviario Toscano - TFTALe054 969
(Ex AM54 NMBS/SNCB)

Vediamo la ALe054 969 (ex NMBS/SNCB AM54) parchegiato ad Arezzo Pescaiolo
Ernesto ImperatoJan 20, 2015
LFI_EDz_12_001_Arrezzo-Pescaiolo_(101).jpg
La Ferroviaria Italiana - LFI - Trasporto Ferroviario Toscano - TFTEDZ 12 001

Il callilmero apena riverniciato ed applicato una livrea moderna, la locomotiva risale da
Ernesto ImperatoJan 20, 2015
LFI_Ne700_03_Arezzo_(102).jpg
La Ferroviaria Italiana - LFI - Trasporto Ferroviario Toscano - TFTNe700 13

Vecchia locomotiva diesel in servizio alla LFI ad Arezzo - Pescaiola, qui nella foto, riverniciato
Ernesto ImperatoJan 20, 2015
ACTRE_G2000-16_AT_Reggio_Emiglia_(105).jpg
Azienda Consorzio Trasporto - ACTG2000 16 AT

Locomotiva ACT G2000 16 AT in manovra a Reggio Emiglia

sammarco1Nov 11, 2014
ACTRE_G2000-22_AT_Reggio_Emiglia_(102).jpg
Azienda Consorzio Trasporto - ACTG2000-22 AT

Locomotiva ACT G2000-22 AT Parked at Reggio Emiglia
sammarco1Nov 11, 2014

Category Albums Files
ACT - Azienda Consorzio Trasporti


Gruppo ACT

ACT (Azienda Consorziale Trasporti) è un Consorzio di enti locali costituito ai sensi della legge 142 del 1990, partecipato al 38% dal Comune di Reggio Emilia, al 29% dalla Provincia di Reggio Emilia e per il restante 33% dagli altri 44 Comuni della provincia di Reggio Emilia.
ACT è dunque un’azienda pubblica, che ricopre il ruolo di Agenzia Locale per la Mobilità e il Trasporto Pubblico Locale del territorio della provincia di Reggio Emilia: un’area di oltre 2200 kmq, con una popolazione residente di oltre 500mila abitanti, servita da una rete di pubblico trasporto che si sviluppa su 14 linee bus urbane, 3 linee minibus, 1 linea bus notturna a prenotazione telefonica; 1 linea bus per disabili e anziani a prenotazione, 45 linee extraurbane che servono tutti i Comuni della provincia reggiana.

ACT Azienda Consorziale Trasporti e Agenzia Locale per la Mobilità di Reggio Emilia -

Viale Trento Trieste, 11 - 42124 REGGIO EMILIA RE
Email: actre@actre.it
4 5
ARENAWAYS S.p.A.


Arenaways è una società italiana per azioni operante nel settore del trasporto passeggeri inizialmente a carattere regionale ed interregionale e in un futuro anche internazionale. L'obiettivo è di servire sulla relazione anulare nei due sensi marci Milano - Torino - Milano, passando a nord per Rho, Novara e Vercelli e a sud per Asti, Alessandria e Pavia. S'inizia a settembre 2010 con la direttrice Nord per poi estendersi anche sulla parte sud del percorso. Il parco rotabili comprende a luglio 2010: 3 locomotori TRAXX E 483 018 - 020 alimentate a 3 kV e 1 unità diesel Vossloh G 2000 ex Raillon, usata quest'ultima per operazioni di manovra nello scalo di Alessandria.

Arenaways S.p.A.

Sede Operativa:
Via Gramsci, 59/A
15121 Alessandria
Tel. +39 0131 263571/260473
Fax +39 0131 282954

Sede Legale:
C.so L. Einaudi, 18
10129 Torino

mailto: info@arenaways.com
4 80
ARST Gestione FdS - Ferrovie della Sardegna


ARST Gestione FdS - Ferrovie della Sardegna - Wikipedia


L' ARST Gestione FdS, meglio nota come Ferrovie della Sardegna (denominazione avuta sino al 2008) o FdS, è la seconda azienda, dopo Ferrovie dello Stato, per l'estensione delle linee ferroviarie in Italia. Opera soltanto in Sardegna, dove svolge l'importante compito di collegare il centro dell'isola con i porti e gli aeroporti, quindi con il resto del mondo. Rilevante anche il collegamento che offre tra i principali centri della regione. L'azienda, oltre a gestire l'intera rete ferroviaria a scartamento ridotto attualmente in funzione nell'isola, svolge anche un servizio di autolinee, e gestisce le due metrotranvie di Sassari e di Cagliari.

Arst Gestione FdS s.r.l.
Sede Legale: Via Zagabria, 54 - 09129 Cagliari
Sede Operativa: via Cugia, 1 - 09129 CAGLIARI

Tel 070 342341
Fax 070 340780
fdsdc@tin.it
12 138
ATCM - Azienda Trasporti Collettivi e Mobilità


L'ATCM, acronimo di Azienda Trasporti Collettivi e Mobilità, era una società per azioni sorta all'inizio del 2001 e che ha gestito il trasporto pubblico a Modena e provincia fino al 31 dicembre 2011. Dal 1º gennaio 2012 ATCM, assieme alle
aziende operanti nei bacini provinciali di Reggio Emilia e di Piacenza, ha dato vita a SETA (Società Emiliana Trasporti Autofiloviari) Spa, il nuovo gestore unico del servizio di trasporto pubblico nel territorio dell’Emilia occidentale.
SETA nasce dalla fusione societaria di ATCM con TEMPI Spa (Piacenza) e dalla contestuale acquisizione del ramo societario relativo al trasporto su gomma di ACT (Reggio Emilia).

Storia

Le sue radici affondano al 1917 con la nascita della S.E.F.T.A. (Società Emiliana di Ferrovie, Tranvie ed Automobili), società di gestione sia ferroviaria (gestiva la rete modenese) sia automobilistica della
provincia emiliana. La gestione rimase privata sino al 1963, anno in cui venne acquistata dall'Amministrazione provinciale e nel 1976 acquisì l'acronimo ancora oggi usato, in quel caso però risultante da Azienda Trasporti Consorziali Modena.
Dal 1988 l'ATCM divenne l'unico operatore modenese acquisendo anche la responsabilità del trasporto urbano. Nel 2001 la modifica societaria con la trasformazione in società per azioni.
Dal 16 aprile 2009 il 49% delle azioni appartiene ad HERM S.r.l. (RATP Dév, FER, Consorzio Trasporti Toscano e Nuova Mobilità Soc. Consortile a r.l.).
Il 17 ottobre 2011 le assemble di ATCM e di Tempi Piacenza hanno approvato la fusione per incorporazione di Tempi in Atcm funzionale alla nascita della società SETA (Società Emiliana Trasporti Autofiloviari) che dal 1 gennaio 2012 gestisce il
trasporto su gomma a Piacenza, Modena e Reggio Emilia


SETA S.p.A. Società Emiliana Trasporti Autofiloviari
R.I. di Modena/C.F./P.I. 02201090368 REA 273353 - Cap. soc. i.v. € 12.596.976, infomo@setaweb.it - www.setaweb.it
Modena Strada Sant’Anna, 210 - 41122 Tel. + 39 059 416 711 Fax + 39 059 41 68 50
3 10
CFI - Compagnia Ferroviaria Italiana S.R.L.


CFI nasce nel 2007, dalla iniziativa del suo attuale Amministratore Delegato, Giacomo di Patrizi, e da un gruppo di imprenditori privati, che hanno creduto nelle potenzialità del
trasporto ferroviario ed hanno deciso di investire in questo settore.

CFI - COMPAGNIA FERROVIARIA ITALIANA S.P.A.

Sede Legale:
Piazza Europa, 5 - 05100 Terni
Telefono: +39 (0) 744 429853 Fax: +39 (0)744 435236

email: amministrazione@compagniaferroviariaitaliana.it

Uffici Commerciali:
Viale Regina Margherita 140 - 00198 Roma
Telefono: +39 (0)6 85305326 Fax: +39 (0)6 85301073

email: commerciale@compagniaferroviariaitaliana.it

Uffici Operativi:
Viale Regina Margherita 140 - 00198 Roma
Telefono: +39 (0)6 85305326 Fax: +39 (0)6 85301073

email: salaoperativa@compagniaferroviariaitaliana.it

Piazza Europa, 5 - 05100 Terni
Telefono: +39 (0) 744 429853 Fax: +39 (0)744 435236
3 23
DFG - Del Fungo Giera



"Nata nel 1995 dal sogno di un gruppo di imprenditori, oggi Del Fungo Giera S.p.A. è leader tra gli operatori privati che si occupano di trasporto ferroviario merci, con una specifica expertise nel settore delle merci pericolose, in cui gli standard operativi e tecnologici sono altissimi. Il management Del Fungo Giera è giovane e motivato, investe sulla tecnologia, sulla competitività, sulla formazione, insomma ha una storia breve ma importante e soprattutto grande voglia di investire sul futuro. Con Del Fungo Giera il sistema privato dei trasporti ferroviari si sposta su un nuovo binario. "

Via Borra, 3
57123 Livorno
Tel. +39 0586 829605 Fax +39 0586 219608
sede legale:
Via XX Settembre, 68 00187 Roma
Tel. +39 06 45437150 Fax +39 06 45437161
sede commerciale:
Via Durini, 23
20122 Milano
Tel. +39 02 76317660 Fax +39 02 76395560

Attenzione :Questo ditta non e più esistente
3 28
FAS - Ferrovie Adriatico Sangritana S.p.a


Ferrovie Adriatico Sangritana - FAS - Wikipedia

Ferrovia Sangritana, o ferrovia Adriatico-Sangritana, è una ferrovia Regionale italiana che va da Marina San Vito a Castel di Sangro a Binario a scartamento ordinario, eletrificato a 3000 Volt.

Vien gestito dalla Ferrovie Adriatico Sangritana S.p.a con sede a Lanciano

La storia della Ferrovia Sangritana comincia con la proposta del Barone De Riseis, al re delle Due Sicilie Ferdinando II, nel maggio 1853 di una ferrovia da Napoli all'Adriatico attraverso le valli del Volturno e del Sangro su progetto degli ingegneri Rossi e Fiocca. Il 12 maggio 1855 venne stipulato un contratto di concessione per la costruzione di una linea ferroviaria da Napoli per Ceprano (e Roma) e per il Sannio, fino agli Abruzzi; da qui poi diramante per le Marche e San Severo e verso sud fino in Calabria. Ma non se ne fece nulla. Nel 1879 si costituì un consorzio tra i Sindaci della zona frentana per la costruzione dell'opera. Nel 1882 la Ditta Crocco & Giampietro presentò il progetto per una ferrovia economica da San Vito a Castel di Sangro ma per varie ragioni anche questo progetto rimase tale.

CONTATTI

FERROVIA ADRIATICO SANGRITANA SPA

Via Dalmazia 9 - 66034 LANCIANO (CH) - Abruzzo - ITALIA
tel.: (centralino) (+39) 0872.70.81
fax: (+39) 0872.70.85.00

P. IVA 01935320695

email: sangritana@sangritana.it
web: www.sangritana.it
11 19
FCE - Ferrovia CircumEtnea / Ferruvìa CircumEtnea


Ferrovie CircumEtnea - Wikipêdia

La Ferruvìa Circumetnea (o Circumettinnèa) è na lìnia ferruviària a scartamentu ridottu ca gira pi 110 chilòmitri 'n cìrculu ntornu a l' Etna e nta 3 urati porta li genti di Catania ô Ripostu. Dô 1999 lu primu trattu c'attravisava la cità di Catania, vinni suttirratu e addivintau la Metropulitana di Catania.

Recapiti Aziendali

Indirizzo cui Inviare Reclami Scritti
Ferrovia Circumetnea
Via Caronda, 352/A - 95128 - Catania

E-mail
info@circumetnea.it
-

Autoservizi
Tel. 095 534 323
(Capolinea Via Dusmet - Catania) - (attivo dalle 7.00 alle 20.00)

Direzione di Esercizio
Tel. 095 541 111 - Fax 095 431 022
Via Caronda, 352/A
2 13
FCU - Ferrovie Centrale Umbra Srl.


FCU PERUGIA: LA FERROVA CENTRALE UMBRA di Alessio Pedretti

La Ferrovia Centrale Umbra è una linea a scartamento ordinario in concessione, il cui tracciato si snoda quasi totalmente nel territorio della regione Umbria, lungo la valle del Tevere. Oggi la ferrovia appartiene alla società "Ferrovia Centrale Umbra s.r.l.".

F.C.U. Ferrovia Centrale Umbra S.r.l.
Piazzale Bellucci 16/a
C.A.P. 06121
Perugia / Italia

fcu@fcu.it
8 13
FER - Ferrovie Emilia Romagna


Ferrovie Emilia Romagna - Wikipedia

Le Ferrovie Emilia Romagna comprendono una rete molto variegata che negli anni ha radunato sotto di sé gran parte delle reti un tempo gestite dalla gloriosa Società Veneta oltre a quelle delle ormai sciolte Ferrovie Padane, Ferrovia Parma Suzzara, Ferrovia Ferrara Suzzara, Ferrara Codigoro, Bologna Porto Maggiore, Ferrovia Casalecchio Vignola e da ultimo ACT di Modena e ACT Reggio Emilia.

8 79
FG - Ferrovie Del Gargano srl


Ferrovie Del Gargano - Wikipedia

La Ferrovie del Gargano (acronimo FdG o FG) è una società che gestisce il trasporto pubblico, originariamente solo ferroviaria, oggi anche con un servizio su strada, nella provincia di Foggia. Comprende i comuni di: Foce Varano , Ischitella , Vico del Gargano , Peschici , Vieste , Rodi Garganico , Carpino , Cagnano Varano , Monte Sant'Angelo , San Giovanni Rotondo , Sannicandro Garganico , San Severo , Lucera , Torremaggiore e Foggia.
Attualmente le FG sono la più importante società di trasporto pubblico della Capitanata. Gestiscono le linee ferroviarie San Severo - Peschici e Foggia - Lucera, ed effettuano servizi sulle linee RFI San Severo - Foggia - Bari e Foggia - Manfredonia.
Le Ferrovie del Gargano hanno inoltre sviluppato negli anni una fitta rete di collegamenti urbani ed extraurbani su gomma, anche a livello nazionale, con servizi dai centri del promontorio garganico verso le principali città italiane. La divisione trasporti su gomma fa parte del consorzio Cotrap (Consorzio Trasporti Aziende Pugliesi).
7 8
FGC - Ferrovia Genova Casella


Ferrovia Genova Casella - Wikipedia

Ferrovia a scartamento ridotto metrico che dal 1929 collega Genova Piazza Manin con il paese di Casella, attraversando tre valli differenti: la Valbisagno, la Valpolcevera e la Valle Scrivia. Dal 16 aprile 2010 l'esercizio di questa linea è passato alla AMT Genova s.p.a.
Oggigiorno è una ferrovia di interesse tanto turistico quanto lavorativo, essendo molto frequentata dai pendolari da e per Genova.

Ferrovia Genova-Casella
Gestione
Amt Genova S.p.A
Via Montaldo, 2
16137 Genova
Tel. 800 08 53 11
4 9
FSE - Ferrovie del Sud Est


FSE, FERROVIE DEL SUD EST - Wikipedia

Ferrovia nata il 1° luglio 1931 dal ragruppamento raggruppamento delle linee già esercitate dalla Società Anonima per le Ferrovie Salentine (Lecce-Francavilla, dir. Novoli-Nardò C.le, Nardò-Tricase-Maglie, Casarano-Gallipoli, Francavilla-Locorotondo, Taranto-Martina F.) e dalla Società Anonima per le Ferrovie Sussidiate (Bari-Locorotondo, dir.Mungivacca-Casamassima-Putignano), integrate da due tronchi esercitati dalle Ferrovie dello Stato (Lecce-Zollino-Maglie-Otranto, Zollino-Gallipoli), tutte a scartamento normale. Nel dopoguerra, grazie anche agli importanti aiuti statali per la ricostruzione del Paese, le FSE iniziano una fase di progressivo riammodernamento. Durante gli anni 60 si abbandona definitivamente la trazione a vapore a favore della più moderna diesel. Le opere più consistenti di ammodernamento della rete sociale avverranno solo negli anni 80, quando si provvederà ad un sostanziale rinnovo dell'armamento. Oggigiorno diversi mezzic sono stati radicalmente revisonati e trasformati in vista di un più efficace esercizio e contemporanemaente si sono acquistati anche rotabili nuovi come gli ATR 220 della polacca PESA.

FERROVIE DEL SUD EST E SERVIZI AUTOMOBILISTICI S.R.L.

SEDE LEGALE E DIREZIONI - DIREZIONE DI ESERCIZIO
via Giovanni Amendola, 106/D - 70126 BARI


SEZIONE DI ESERCIZIO
Viale Oronzo Quarta, 38 - 73100 LECCE
7 18
FT - Ferrotramviaria S.P.A. / Ferrovie Nord Barese FNB



La FERROTRAMVIARIA S.P.A gestisce dal 1937, in regime di concessione, servizi di trasporto pubblico su ferrovia e su autolinee nel nord barese, su un territorio di 1.400 km 2, per un bacino di utenza di circa 700.000 abitanti. La linea ferroviaria Bari - Barletta, aperta all'esercizio nel 1965, collega a Bari importanti Comuni del nord barese: Bitonto, Terlizzi, Ruvo, Corato, Andria, Barletta. Si snoda su un percorso lungo 70 Km su linea elettrica, a semplice binario sul tratto Bari - Fesca San Girolamo e Ruvo - Barletta, e doppio binario sul tratto Fesca San Girolamo - Ruvo. Il servizio automobilistico sviluppa una rete lunga 128,50 Km ed è svolto su percorso parallelo alla Ferrovia, da Bari a Barletta, collegando i centri del nord barese già serviti dalla ferrovia. La consapevolezza della accresciuta responsabilità nei riguardi dell’utenza finale, la necessità di fornire un servizio adeguato alle aspettative e sempre più rispondente ai requisiti di regolarità e sicurezza ha indotto la Società ad avviare il programma di Gestione di Qualità.

Ferrotramviaria SpA

Ferrovie del Nord Barese
Direzione Esercizio
Piazza A. Moro, 50/B - 70122 BARI
Tel. 080/5299111 - Fax 080/5235480
e-mail:
segreteria@ferrovienordbarese.it - info@ferrovienordbarese.it
7 13
FTI - Ferrovie Tursitiche Italiane


Ferrovia del Basso Sebino - Wikipedia

La "F.T.I. - Ferrovie Turistiche Italiane" è un'Associazione di volontariato nata una decina d'anni fa con già una significativa storia. La "FTI" è infatti l'evoluzione, a livello nazionale, della precedente esperienza della "FBS - Ferrovia del Basso Sebino" che dal 1994 gestisce, in collaborazione con le Ferrovie dello Stato e con il contributo degli Enti Locali, il servizio turistico viaggiatori sulla linea ferroviaria Palazzolo sull'Oglio-Paratico Sarnico, situata in Lombardia al confine tra le Provincie di Bergamo e Brescia, lungo il fiume Oglio. Sono ormai diventati tradizione le corse da Bergamo e Palazzolo sull'Oglio con le littorine d'epoca, nella loro storica livrea gialla e verde lichene e i treni a vapore diretti verso il lago d'Iseo.
Negli anni successivi sono state gradatamente introdotte diverse interessanti novità che, ampliando e moltiplicando l'interesse per l'iniziativa anche con manifestazioni di diverso genere (naturalistiche, artistiche, musicali, ecc.), hanno contribuito a consolidare definitivamente l'esperimento del 1994.

Nel frattempo, visti gli ottimi risultati conseguiti, le FS diedero incarico all'Associazione FBS di occuparsi anche di un'altra linea chiusa al traffico regolare: la Asciano-Monte Antico in provincia di Siena, di 51 km.

L'entusiasmo di trovarsi in una delle zone più belle e caratteristiche della Toscana (le Crete Senesi con Montalcino ed il suo "Brunello", i fiumi Asso ed Orcia, in un contesto ambientale pressochè incontaminato) riuscì a far superare alcune prevedibili difficoltà, portando alla costituzione di quella che allora era la sezione senese della FBS, la "FVO - Ferrovia Val d'Orcia". Gli incantevoli scenari del paesaggio toscano godibili dal "Treno Natura" (così si chiamano i treni turistici e l'intera iniziativa) in servizio, con vecchie "littorine" degli anni '50, in primavera ed in autunno sulla linea senese, hanno richiamato migliaia di persone che hanno apprezzato l'originalità della proposta, resa ancor più interessante proprio dal fascino del territorio attraversato.

Associazione FTI - Ferrovie Turistiche Italiane
via Marconi, 100
25036 - Palazzolo s/O (BS)
fti@ferrovieturistiche.it
3 9
FUC - Ferrovie Udine Cividale


La Ferrovia Udine - Cividale: 110 anni di storia

La ferrovia Udine - Cividale è una linea ferroviaria secondaria a binario unico, non elettrificata, a scartamento normale, gestita dalla società
Ferrovie Udine - Cividale srl dal 2005.

La linea, che è lunga poco più di 15 km ed è stata inaugurata il 24 giugno 1886, si trova interamente in Friuli Venezia Giulia collegando la città di Udine, con la città di Cividale del Friuli, in provincia di Udine. Il centro più importante attraversato è Remanzacco.
Il traffico è quasi esclusivamente passeggeri. Il flusso passeggeri trasportati nel 2007 è di circa 500.000 viaggiatori.
Sulla linea transitano solo treni regionali e le corse sono effettuate dai nuovi treni STADLER GW DMU 2 2/6 a trazione diesel.
I treni hanno una cadenza di 30 minuti nelle fasce orarie di punta ed una cadenza di 60 minuti nelle altre fascie orarie.
9 15
GTS Rail - General Transport Service


La GTS Rail nasce da una semplice considerazione: in Italia ed in Europa, il trasporto ferroviario delle merci, con la sua quota di appena il 5%, e la non più derogabile necessità di ridurre l´inquinamento causato dall´utilizzo abnorme del trasporto stradale, è un mercato dalle altissime potenzialità.

GTS Rail è l'impresa ferroviaria del gruppo GTS Spa che opera nel mercato liberalizzato dal 2008.
La sua mission è quella di offrire servizi di trazione sia nel mondo delle merci che dei passeggeri con alti standard di qualità ed efficienza.
Oggi il grado di liberalizzazione "reale" consente solo di operare nel primo ambito.
In tale contesto la propria offerta è indirizzata a qualsiasi tipo di convoglio e di clientela.
GTS Rail ha l'ambizione di divenire una best practice nel mondo ferroviario oggi ancora troppo, purtroppo, caratterizzato dalla presenza di soggetti pubblici o parabubblici, nazionali e stranieri.
L'efficienza e la qualità sono due elementi centrali del nostro modo di operare, e non sono concetti astratti.
Permeano la nostra quotidianeità, i nostri valori e la nostra cultura aziendale.
Oggi pensando alla ferrovia l'immagine e la sensazione che ne derivano sono per definizione negatiivi.
La maggior parte delle aziende e delle persone hanno avuto esperienze drammatiche o addirittura disastrose.
Vogliamo ribaltare l'idea diffusa che la ferrovia sia un sistema di "seconda scelta", scadente, e obsoleto.
Ci muoviamo in un mercato dalle potenzialità enormi, vecchio di più di cento anni, ma che non ha ancora oggi, saputo esprimersi.
Basti pensare al fatto che in Italia solo il 4% delle merci utilizza il treno, o quanto sia inefficiente il sistema di traporto delle persone.

"GTS Rail ha un'idea ben precisa di quale sia l'ingrediente per divenire un'azienda di successo.
La ferrovia è un mondo permeato da una passione incredibile, il nostro compito è riuscire a far esprimere questa passione a tutti i nostri collaboratori.
Se riusciremo in questo raggiungeremo gli ambiziosi obiettivi che ci siamo posti."



info@gtsrail.com
3 29
GTT - Gruppo Torinese Trasporti Spa.


PRESENTAZIONE DEL GRUPPO

Dalla fusione di ATM (Azienda Torinese Mobilità) e SATTI (Società Torinese Trasporti Intercomunali) il 1° gennaio 2003 è nato il GTT, Gruppo Torinese Trasporti.

Gruppo Torinese Trasporti è una S.p.A. di proprietà della Città di Torino. E' un'azienda nata dalla fusione di due storiche realtà del trasporto pubblico: ATM e SATTI. Oggi è il terzo gruppo di trasporto pubblico in Italia per dimensione.
Si occupa si trasporto pubblico locale e, più in generale, di gestione della mobilità.

Gruppo Torinese Trasporti

C.so Turati 19/6
10128 Torino
tel. 011.57.641
e-mail: gtt@gtt.to.it
8 17
Imprese Ferroviarie italiane Private ScomparseIn questa cartella troverete le immagini relative alle ulteriori imprese ferroviarie private Quali erano operativi in Italia, ; seppur sovente con pochi mezzi, anche questi operatori contribuiscono ad arricchire il panorama dei rotabili presenti in Italia, rallegrando l'ambiente molto spesso con livree vistose e sgargianti.

Pontederra - Lucca
1 9
Imprese private di costruzioni ferroviario Italiane


- Clf e le società controllate hanno raggiunto in oltre mezzo secolo di storia un elevato grado di specializzazione nella progettazione, manutenzione e realizzazione di
nuove linee tranviarie e metropolitane cosi come nel rinnovamento e nella costruzione delle linee ferroviarie anche ad Alta Velocità.
CLF ha inotre consolidato una grande esperienza nel settore delle manutenzioni con importanti lavori in tutta Italia.

-------------------------------------------



Settori di Impiego
La nostra società insieme ad altre azienda della famiglia, si occupa di armamento ferroviario da oltre trent’anni, offrendo tutti i servizi ad esso legati.

Partendo dalla progettazione, nella quale è qualificata per importi illimitati, passando per la fornitura di pietrisco, per mezzo di una cava di nostra proprietà, fino alla costruzione manutenzione e rinnovo di linee ferroviarie, in cui è qualificata RFI per importi illimitati.

L'attività è organizzata per la progettazione e realizzazione di nuove opere, il rinnovamento e risanamento delle tratte esistenti, la manutenzione ordinaria al binario, l'esecuzione di opere tecnologiche al binario e di tutte le opere accessorie per:

• Ferrovie
• Tramvie
• Metropolitane
• Strade

---------------------------------------------



Le origini

La straordinaria avventura della Valditerra Spa inizia nel 1936, quando Angelo intuisce le grandi opportunità offerte da un settore in forte sviluppo: quello dell'armamento ferroviario. Bisognava unire l'Italia: la ferrovia sarebbe stata il grande sistema nervoso di una nazione ancora giovane su cui sarebbe transitato un traffico sempre crescente di merci e persone. L'impresa Valditerra iniziò così, con Angelo e due operai. Da allora passione, competenza e affidabilità costituirono le basi più solide per una costante crescita che negli anni, ha portato quest'azienda a misurarsi con sempre maggiore successo sui mercati di tutto il mondo.

La grande svolta
La grande svolta negli anni 70. Il figlio Sergio, segnato dalla passione del padre, cresce fra rotaie, scambi e il sudore degli operai e osservando la fatica e la complessità delle operazioni per costruire o rinnovare binari e massicciata, ha una brillante intuizione. Dopo anni di studi e prove crea, una macchina destinata a rivoluzionare per sempre il sistema di lavoro sul binario. Nel mondo degli addetti ai lavori sarà conosciuto come "Treno di Rinnovameto Sistema Valditerra". Un treno in grado, nelle varie configurazioni e successive versioni, di posare a nuovo o rinnovare in un solo passaggio una linea ferroviara con risultati di qualità, operatività, sicurezza e produttività mai visti nella storia dell'armamento ferroviario.
L'intervento umano, con tutti i rischi che esso comportava, è ora limitato al massimo.
La macchina, nella prima versione, viene denominata Matisa P 811 dal nome dall'azienda costruttrice che ne ha sviluppato i brevetti e la commercializzazione.
IL P811, nel tempo, conosce successive evoluzioni e ulteriori perfezionamenti.
Ma la ricerca dell'innovazione non si ferma a questi pur importanti successi.

-----------------------------------------------



PROFILO DELLA SOCIETA'

SALCEF S.p.A. è un’azienda leader nel settore delle costruzioni generali e ferroviarie nel territorio italiano. L’esperienza imprenditoriale è consolidata da un’opera continua ed efficiente, che pone le sue radici nel secondo dopoguerra e garantisce da 60 anni ai vari committenti italiani ed esteri la realizzazione di importanti commesse. L’attività spazia dal settore prevalente delle costruzioni e manutenzioni dell’armamento ferroviario, della trazione elettrica, alla realizzazione di opere civili, edilizia privata ed impianti tecnologici. SALCEF opera in regime di qualità certificato UNI EN ISO 9001:2000, per la “Progettazione, costruzione e manutenzione di armamento ferroviario, tranviario, metropolitano e opere civili annesse, di impianti per il trasporto dell’energia elettrica, per trazione e per segnalamento ferroviario, tranviario e metropolitano”.

------------------------------------------------



[color]Presentazione

Serfer Servizi Ferroviari S.r.l. è una società a socio unico TRENITALIA S.p.A., con sede a Genova che opera sull’intero territorio nazionale e svolge attività di:

Progettazione di sistemi integrati di trasporti;
Trasporto ferroviario di merci nazionale ed internazionale;
Collegamento tra Porti e Retroporti;

Manovre nei raccordi ferroviari, negli scali merci e nei terminals Intermodali;
Manovre nelle stazioni passeggeri e negli impianti di manutenzione mezzi;
Organo di Gestione nei Consorzi Industriali;

Progettazione raccordi ferroviari;
Costruzione di raccordi, realizzazione di opere ferroviarie;;
Manutenzione ordinaria e straordinaria di raccordi

Manutenzione ordinaria e straordinaria di mezzi di trazione e rotabili;
La Società offre i propri servizi differenziandoli, sia in funzione delle caratteristiche dei Clienti, sia rispetto alle condizioni dei luoghi e degli impianti in cui vengono svolti.
Serfer è in possesso delle Certificazioni ISO 9001, OHSAS 18001 per tutte le suddette attività.
Nel proprio portafoglio clienti vi sono le più importanti Aziende italiane.


Se gradite saperne di più:
Serfer Servizi Ferroviari Srl
Via Rolla 22/R - 16152 GENOVA
Tel.: +39 010 6485400 (centralino) - Fax: +39 010 4206604 (fax direzione)
direzione@serferonline.it
---------------------------------------------------



OVERVIEW:

Fagioli ITEF has wagons for special rail transport.
This vast range of equipment consists of railcars (with capacity up to 500 ton) and with different axles: 32 - 24 - 20 - 16 - 14 - 12 - 8 and 6. There are lots of possible configurations that can be arranged with the help of auxiliary equipment such as Schnabel structures.

-----------------------------------------------------



La società nasce nell’anno 1947 come ditta individuale Attilio Rossi, si è poi trasformata in SO.GE.FER. S.r.l. e successivamente in GEFER S.p.A. in data 31/10/1989.
L’Azienda in tutti questi decenni, ha sempre seguito l’evolversi tecnologico dell’armamento ferroviario ed opera con un sistema di gestione della qualità conforme alla norma UNI EN ISO 9001:2000.

Grazie quindi all’esperienza maturata nell’esecuzione di rinnovamenti e risanamenti, costruzioni di nuove linee anche per l’alta velocità, nel rinnovamento e costruzione di scambi di qualsiasi lunghezza e tangenza, la GEFER è diventata
azienda leader nell’armamento ferroviario in grado di far fronte a tutte le esigenze dei committenti.


Address: Via Sudafrica, 29 - 00144 Roma
Website: http://www.gefer.it
E-mail: gefer@gefer.it
Phone: +39 06 597831
Sectors: Roads & Bridges, Civil Engineering

-------------------------------------------------------



La Valsecchi Armamento Ferroviario srl è l’espressione di una tradizione di famiglia che da ben tre generazioni mette al servizio la propria capacità tecnica e imprenditoriale per la costruzione e manutenzione delle linee ferroviarie.
Qualificata nella categoria Lavori Pubblici Opere Specializzate OS29 con importo VIII illimitato, nella costruzione e manutenzione di linee ferro-tranviarie.
Del Gruppo Valsecchi fa parte Fer80 srl. Nota come azienda di autonoleggio di attrezzature ferroviarie, ha ampliato i sui servizi acquisendo il trasporto conto terzi con le categorie 4 e 5 rifiuti speciali pericolosi e non e ha aperto una divisione per il settore lavori edili.

Sede legale e Uffici amministrativi
Via Nuova Valassina, 5/3
22046 Merone (Co)
tel 031 2286253-6184026
fax 031 2286275-2281710
info@valsecchiarmamentoferroviario.com
www.valsecchiarmamentoferroviario.com

-------------------------------------------------------


In questa sezione è possibile trovare una rassegna delle varie imprese di costruzioni ferroviarie che da anni popolano il paesaggio italiano eseguendo lavori sia sulla rete RFI che su quelle delle ferrovie concesse.
3 27
InRail S.p.A


InRail S.p.A è un' Impresa Ferroviaria privata nata per attivare e sviluppare soluzioni competitive ed affidabili di logistica e trazione ferroviaria in contesti interregionali

InRail S.p.A. is a railway company capable of offering transport of any kind of goods in Northern Italy.
It is mainly specialized in transport of iron-worked products, scrap-iron, steel, timber, and coal and operates currently 80 trains per week.
InRail collaborates with Trenitalia, Ferrovie Udine Cividale, Inter-Rail, Rail Cargo Austria, Rail Traction Company, SBB, Deutsche Bahn, Slovenian Railway and numer among its Partners other companies operating in the railway sector (FuoriMuro), in the logistics sector (I.LOG, Metrocargo Italia and Metrocargo Automazioni) and in service activities (MareSer and Medport Equipment).

InRail S.p.A


Sede legale: Corso Perrone 28 A rosso,
16152 Genova (GE) - ITALIA
tel: (+39) 010 6520502
fax: (+39) 02 42108502


Sede operativa: Via della Rosta 8,
33100, Udine (UD) - ITALIA
tel: (+39) 0432 511476
fax: (+39) 0432 203149
3 14
Le Nord - FNM Ferrovie Nord Milano


Ferrovie Nord Milano / Cargo - Wikipedia

FNM è il principale gruppo integrato nel trasporto e nella mobilità in Lombardia ed il più importante operatore non statale italiano del settore.
Si propone di rispondere ai bisogni di mobilità e comunicazione di persone e imprese, ed è preparato a cogliere le sfide che derivano dalle nuove
esigenze di “muovere” persone, beni e informazioni, allargando e differenziando le proprie attività anche ai mercati dell’ICT, dell’energia e della
mobilità sostenibile.
12 318
LFI - La Ferroviaria Italiana S.P.A.


9 20
Linea Ferroviaria - Smart Business Ways


E un trasportatore privato, nato recententemente. Attualmente opera solo in territorio italiano. 'Azienda sie cambiato nome e viene incorporato nella Rail Cargo Austria

RAIL CARGO ITALIA, azienda del gruppo RAIL CARGO AUSTRIA, opera nel settore ferroviario e più precisamente nell'ambito del trasporto merci su rotaia.
Società giovane e dinamica che si occupa di trazione. Grazie alla presenza di una ricca flotta di locomotori si propone di soddisfare appieno le esigenze della clientela.
Appartenendo al gruppo di Rail Cargo Austria è in grado di garantire sicurezza e affidabilità nei propri trasporti.

Sede legale

Via Girardengo 60
15067 Novi Ligure (AL)
Tel. +39 0143418626
Fax +39 0143419678
E-mail info@railcargo.it

Sede operativa

Corso Marenco 85
15067 Novi Ligure (AL)
4 47
Nord Cargo - Gruppo FNM - DB Schenker Srl.


NORDCARGO è una società interamente dedicata al trasporto merci su ferro. Primo operatore ad aver sfruttato la liberalizzazione del trasporto merci in Italia, è fornitore di trazione ferroviaria ed opera su trasporti internazionali in partnership con diverse imprese ferroviarie europee. Controllata da FERROVIENORD, è in fase di conclusione un accordo di partnership con Railion Italia (gruppo DB Schenker), il più
grande operatore integrato di merci e logistica in Europa.

DB Schenker Rail acquista la maggioranza di NordCargo

Dalla cessione di ulteriori undici percento di NordCargo a favore di DB Schenker Rail risulta un’impresa ferroviaria di merci seconda per grandezza in Italia. La DB Schenker Rail aumenta la sua partecipazione alla ferrovia merci NordCargo s.r.l. di undici percento. L’affiliata di DB AG acquista già nel gennaio 2009 i quarantanove percento di NordCargo così da detenere ora la maggioranza della società italiana con sede a Milano. Per DB Schenker Rail l’Italia è uno dei mercati esteri di maggiore importanza. Nel 2008 circa un quarto del fatturato internazionale deriva dai traffici da e verso l’Italia. Già da alcuni anni DB Schenker Rail coopera con successo con NordCargo in Italia. Fine 2003 NordCargo con sede a Milano esce dal gruppo Ferrovie Nord Milano (FNM). Nel 2008 i circa 200 dipendenti realizzano con i trasporti su ferro nazionali e internazionali un fatturato di circa 40 milioni di Euro. NordCargo è titolare del certificato di sicurezza per tutta la rete ferroviaria italiana. Effettua 7.000 treni l’anno per 1,4 milioni di treni/chilometro. Opera come trazionista lungo tratte internazionali, sulla direttrice adriatica e su quella tirrenica tra Milano e Napoli. NordCargo è presente nel business cargo dal settembre 2001. Il business attuale di DB Schenker Rail Italia con sede ad Alessandria passa a NordCargo così da integrare le attività delle due imprese sotto il tetto di NordCargo. Da questa integrazione risulta un’impresa con 300 dipendenti ca. "Con la fusione delle due imprese siamo in grado di migliorare l’offerta in Italia e sull’asse nord-sud. Con ciò gettiamo le fondamenta per una maggiore crescita del traffico su ferro a livello internazionale e in Italia", così Dr. Alexander Hedderich, CEO di DB Schenker Rail. Norberto Achille, Presidente di FNM dichiara “Abbiamo vinto la scommessa che facemmo nel 2001, quando decidemmo di entrare, primi tra tutti, nel mercato cargo liberalizzato. Oggi rimaniamo in questo mercato con una partecipazione significativa da seconda impresa ferroviaria cargo italiana per traffici e fatturato in alleanza con il più grande operatore europeo di merci."

5 186
NTV - Nuova Trasporto Viagiatori S.P.A


Nuovo Trasporto Viaggiatori

Il viaggio italiano di NTV è cominciato: dal 2011 partirà il servizio viaggiatori del primo operatore privato italiano sulla rete ferroviaria ad alta velocità.

Con la sua flotta di 25 nuovi treni, NTV offrirà viaggi ricchi di esperienze di intrattenimento e servizi, nel massimo comfort.

NTV sarà il primo operatore mondiale ad utilizzare il nuovo treno Alstom AGV, detentore del primato di velocità ferroviaria.

Con NTV nascerà un nuovo modo di viaggiare, che avrà al centro la qualità del tempo di chi viaggia. In treno, nelle stazioni, nelle destinazioni.

NTV. Un viaggio italiano.


Contatti

NTV – Nuovo Trasporto Viaggiatori S.P.A.
Ufficio Stampa: Mario Taliani
stampa@ntvspa.it
Viale del Policlinico n. 149/b, 00161 Roma
Telefono: 06.422991
2 51
Oceanogate Italia S.p.a / Sogemar / FER



OCEANOGATE ITALIA S.P.A.

Viene costituita pariteticamente nel 2010 da due società attive nel settore della logistica:

Sogemar moreover has introduced the birth of Oceanogate Italy Spa, new society of railway traction for the transport of the container founded in the 2010 from Sogemar (50%) and Transport Fleeting Emilia Romagna Spa (50%) - TPER (already FER) - than 26 October 2011, as a result of the obtaining of the Certificate of Safety from the National Agency for Railway Safety, has been able to begin to operate on the territory with own trains.

Oceanogate Italy connects the ports of the Tyrrhenian high and the high Adriatic to the markets of the Italy north and the Europe center. Joint venture, with a turnover previewed for the exercise 2012 pairs to 16,5 million euros (included the maneuvers), make use of 70 collaborators dislocated between the centers of La Spezia, Bologna, Melzo (Milan) and Rho (Milan) and are present in the ports of Genoa, La Spezia, Livorno and Ravenna (the terminals of La Spezia and Ravenna is managed by the group Contship Italy) and in inland the terminals of Rho (Milan), Melzo (Milan) only hub international turned to the Europe north, Rivalta Scrivia (Alexandria), Dinazzano Pò (Reggio Emilia), Bologna and Padua.

Objective of Oceanogate in the first year of activity is to reach a million kilometers train. The managing director of the society, Giancarlo Laguzzi, has explained that the birth of Oceanogate joins "in that distance of development of the intermodal branch of the Contship group face to create a connection net port-market of more and more efficient and competitive reference. To succeed to having more and more fast and meanwhile more economic trains - it has found - represents, in fact, the only one via in order returning the arranged transport more attractive respect to other forms of transport, above all in consideration of the strong present competition in this field"


OCEANOGATE ITALIA S.P.A.
offre servizi di trazione ferroviaria per il trasporto dei container che arrivano/partono da e nei porti dell’alto Tirreno e dell’altro Adriatico destinati ai mercati del nord Italia e del centro Europa.

OCEANOGATE ITALIA S.P.A.
rappresenta l’anello che ancora mancava al Gruppo Contship Italia per completare la catena del valore del settore del trasporto intermodale. Avere un’impresa ferroviaria di proprietà garantisce qualità ed efficienza del servizio offerto.

OCEANOGATE ITALIA S.P.A.
è presente con i propri servizi nei porti di Genova, La Spezia, Livorno e Ravenna (i terminal di La Spezia e Ravenna sono gestiti dal Gruppo Contship Italia) e negli hinland terminal di Rho (Milano), Melzo (Milano) unico hub internazionale rivolto al nord Europa, Rivalta Scrivia (Alessandria), Dinazzano Po (Reggio Emilia), Bologna e Padova.
I terminal di Rho e Melzo sono di proprietà di Sogemar S.p.A, mentre quello di Dinazzano Po è di TPER.

OCEANOGATE ITALIA S.P.A. per lo svolgimento della propria attività si avvale di:

- N. 6 LOCOMOTIVE BOMBARDIER E 483 - Monotensione per l’Italia
- N. 2 LOCOMOTIVE BOMBARDIER E 484 - Multitensione per il trasporto internazionale
- N. 370 CARRI PORTACONTAINER

OCEANOGATE ITALIA S.P.A.
Sede Legale ed Operativa:
Via San Bartolomeo, 20 - 19126 La Spezia (SP) - Tel. +39 0187 1853343 - Fax +39 0187 1853347

Sede Amministrativa ed Operativa:
Via Magenta, 60 - 20017 Rho (MI) - Tel. +39 02 9335290 - Fax +39 02 9309246

Sede Operativa:
Via 1° Maggio, 1 - 20066 Melzo (MI) - Tel. +39 02 95076581 - Fax +39 02 95076548

segreteria@oceanogateitalia.com
4 6
Rail One


Dal 2005, Rail One offre un servizio di trasporto ferroviario di tipo tradizionale, combinato o intermodale, pensato per arrivare lontano, garantendo sempre i più elevati standard di qualità.

Titolare di un certificato di sicurezza per il trasporto merci, anche pericolose, l’azienda ha un raggio d’azione di oltre 7000 km, che copre le principali direttrici del territorio italiano e i più importanti scali portuali. La grande capillarità del servizio è garantita, altresì, dalle cooperazione con i maggiori operatori su gomma e con le infrastrutture portuali e aeroportuali, in Italia e all’estero.

Il team Rail One, costituito da 30 professionisti scelti tra i migliori ingegneri, istruttori e macchinisti del settore, consolida il know-how dell’azienda e permette di offrire servizi logistici innovativi, affidabili e flessibili con la massima attenzione al cliente.

SEDE OPERATIVA

Piazzale Marconi, 69
66100 - Chieti
Ph. +39 0871 447600
Fax +39 0871 447650
4 5
RTC - Rail Traction Company S.p.A.


Rail Traction Company RTC S.p.a. Wikipedia

Rail Traction Company S.p.A. (RTC) è una società ferroviaria privata fondata nel febbraio 2000 per cogliere le opportunità derivanti dalla liberalizzazione dei trasporti ferroviari in Italia e in Europa.

Sede Operativa:

Verona, Via Sommacampagna 32, presso il Quadrante Europa
Tel. +39045-4856685 / Fax +39045-8646112

e-mail: segreteriavr@railtraction.it
4 62
SAD S.p.A Società Autobus Alto Adige / Südtiroler Autobus Dienst AG


Südtiroler Autobus Dienst AG - Wikipedia

La SAD S.p.A / AG (Società Autobus Alto Adige, ted. Südtiroler Autobus Dienst AG, già Società Automobilistica Dolomiti) è la maggiore società concessionaria per il trasporto pubblico extraurbano dell'Alto Adige e urbano di alcuni centri della provincia
4 20
Sistemi Territoriali S.p.a.


Sistemi Territoriali S.p.A. nata con denominazione "Idrovie S.p.A.", è stata costituita nel 1983 con lo scopo di progettare, costruire e gestire, in regime di concessione, le infrastrutture idroviarie connesse alla realizzazione, di un sistema integrato di navigazione interna.

Dal 01/04/2002 è subentrata alla Ferrovie Venete S.r.l., nella gestione di alcune reti ferroviarie regionali e nei servizi di trasporto su tali linee, acquisendo licenza di Impresa ferroviaria n. 19 da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, nonché il Certificato di Sicurezza n. 48/2004 rilasciato da RFI sia per il trasporto passeggeri e merci.
4 18
Trenord Spa.


Trenord (fino al 30 aprile 2011, Trenitalia LeNord o TLN) è una società a responsabilità limitata costituita da Trenitalia e da FNM SpA per operare nel settore del trasporto ferroviario passeggeri della regione Lombardia.
Il capitale sociale è suddiviso in quote paritarie tra le due società.
La società nacque a Milano il 4 agosto 2009 per iniziativa di Trenitalia, attraverso la Divisione Regionale Lombardia, e di Ferrovie Nord Milano. Questa nuova istituzione si prefisse di gestire unitariamente il trasporto pubblico locale ferroviario in Lombardia, all’interno della normativa stabilita dal Protocollo d’Intesa tra Governo Italiano e Regione Lombardia per il potenziamento e il miglioramento del servizio ferroviario regionale.


4 74
TT - Trentino Trasporti S.P.A.


Ferrovia Trento Malè - Wikipedia

Società nata nel 2002 dalla fusione dell'Atesina, che esercitava il trasporto su gomma nella provincia di Trento, e della Ferrovia Elettrica Trento Malè, poi prolungata nel 2003 fino a Marilleva, che gestiva il trasporto ferroviario e su gomma in Val di Non.

Quanto alla ferrovia, essa nasce come tranvia nel 1908, quando ancora la zona faceva parte dell'Impero asburgico. Nel secondo dopoguerra, a cavallo tra gli anni 50 e 60 la linea viene trasformata in ferrovia a scartamento metrico e opportunamente riarmata, anche se le vecchie motrici tranviarie a cassa di legno contineranno a circolare fino al 1964, quando giungeranno i primi rotabili ferroviari. Su questa ferrovia confluiscono anche alcuni mezzi di altre linee in concessione poi soppresse: si hanno così rotabili della cessata Ferrovia Mantova Peschiera, nonché della Ferrovia che giungeva fino a Cortina, anch'essa chiusa negli anni 60. Vanno poi ad aggiungersi più moderni mezzi di fabbricazione Firema e dopo il 2002 gli elettrotreni Coradia.

Oggigiorno gestisce in proprio anche alcuni servizi sulla rete FS, avendo acquistato per questo scopo alcuni treni Minuetto diesel a scartamento ordinario, soprannominati gli Orsi a motivo della zampa di detti animali riprodotta sul fronte di questi mezzi, che è il simbolo della società.

Trentino Trasporti
Sede centrale: Via Innsbruck 65
38100 TRENTO
Tel. 0461-821000
3 12

I-VKM Private owners Freightcars registred in Italy - I-VKM Carri merci di proprieta private registrati in Italia



In questo Album troviamo carri che sono registrati in Italia, ma che non sono proprietà delle Ferrovie dello Stato

0 files

FS Steam Engines - FS Locomotive A Vapore


FS_Gr_835_327_Taranto_(101).JPG

305 files, last one added on Nov 05, 2014

FS Electric Locomotives - FS Locomotive Elettriche


FS_E428_208_Luino_(101).JPG

331 files, last one added on Oct 28, 2015

FS Diesel Locomotives - FS Locomotive Diesel


FS_D343_1030_Tirano_(101).jpg

65 files, last one added on Oct 25, 2015

FS Diesel moving units - FS Automotrici Leggere a Nafta


FS_ALn448_2007_Milano_Museo_della_Scienza_e_della_Tecnica_(101).jpg

43 files, last one added on Dec 29, 2013

FS Electric moving units - FS Automotrici leggere elettriche


FS_ALe_781_005_Savigliano_(104).JPG

45 files, last one added on Nov 03, 2014

FS Electric Rapid Trains - FS Elettrotreni


FS_ETR_232P_Milano_Lambrate_(101).JPG

L'elettrotreno ETR 200 nel 1937 fu il primo elettrotreno a potenza distribuita in servizio commerciale ad alta velocitá della Storia. Nel luglio 1939 stabilì il record mondiale di velocitá media per la sua categoria di treni, raggiungendo i 203 km/h nella tratta Milano-Bologna.

82 files, last one added on May 06, 2014

FS Shunters - FS Manovratori


FS_216_0016_Taranto_(102).jpg

164 files, last one added on Mar 03, 2014

FS Pilotcars - FS Carrozze pilota


FS_vettura_pilota_npBDiy68903_(101).JPG

8 files, last one added on Mar 15, 2014

FS Passengercars - FS Carrozze


FS_Bz_32153_Sondrio_(101).jpg

89 files, last one added on May 06, 2014

FS Dinnercars - FS Carrozze ristoro


FS_WRz_61_83_88-90_902-9_Dettagli_(101).jpg

2 files, last one added on Oct 22, 2013

FS Freightcars - FS Carri merci


Va_40_83_I-FS_951_0_141-0_Milano_Cle_(101).JPG

45 files, last one added on Aug 13, 2012

FS Infrastructure - FS Infrastruttura


FS_Instrumento_di_Blocco_Ranco_(101).JPG

17 files, last one added on Jan 11, 2011

FS Deposits - FS Depositi


FS_Deposito_Tirano_(101).JPG

6 files, last one added on May 24, 2015

FS Old or Ex Stations - FS Vecchie Stazioni o Stazioni dismesse


FS_Ex_Stazione_di_Santa_Margherita_Belice_(101).jpg

6 files, last one added on Nov 03, 2014

25 albums on 2 page(s) 1


Top